Oggi dove vado? In gita a Pimentel – S’acqua salida e Corongiu

A Pimentel ci sono andata un anno fa e quell’escursione in giornata la ricordo per almeno due motivi: le domus de janas e il passaggio dal jpeg al raw. Tralasciamo il secondo aspetto, che pure sarebbe degno di nota e parliamo del primo. Le Necropoli di S'Acqua Salida e di Corongiu sono il classico esempio di ...

Iva a si biri – Sardinia no tax

Il mondo dell’informazione mi sorprende sempre di più: non che le elezioni politiche 2013 non siano state importanti, non che le fantomatiche promesse elettorali non meritassero un trafiletto ironico nelle prime pagine dei giornali, lungi da me dire che al Papa (si quello che si è dimesso di recente) non spettasse un minimo di visibilità, ...

Origliettas: la storia di un dolce (sardo)

    Quella che per molti è puzza, per me è profumo. Il fritto, specie quello carnevalesco, ha un odore denso e pesante, ma ad alleggerirlo ci pensano le mani delle donne che impastano, tagliano, annodano, stendono, farciscono, e degli uomini e bambini seduti in un angolo che attendono. Sono delle artiste le donne sarde, e per ...

Carnevale sardo da mangiare

Abbiamo salutato sa Paschixedda, acceso i fuochi di Sant’Antonio e dato il benvenuto ai giorni della Merla. Ora non ci resta che attendere il Carnevale che in Sardegna porta un’abbondanza di festeggiamenti (se ne contano in tutta l’Isola almeno 15, tutti diversi) ma per i buongustai come me e te è soprattutto un tripudio e ...

Le sette meraviglie della Sardegna: tu quali elencheresti?

Sono sarda, il mio cognome non mente e la mia attività sul web (e non solo) parla chiaro. E’ ovvio che chi mi contatta per scrivere qualche articolo turistico mi chieda prima di tutto di parlare della Sardegna, cosa che, non te lo nascondo, mi fa sempre un certo piacere. D’altronde di isole belle come ...