L’acqua di San Giovanni

Quello di quest'anno è stato un San Giovanni insolito, trascorso in città, schiavi di un caldo inverosimile. Eppure ieri, quando lo scirocco ci ha lasciato un pò di tregua, sono sgattaiolata fuori e ho fatto visita alle mie terrazze. Di fiori ce n'erano a sufficienza per cui ho pensato che sarebbe stato un vero peccato ...

Su Tentadori: il Demonio secondo la tradizione sarda

Viaggio nella tradizione: peccato e senso di colpa A voler conoscere meglio il presente, qualcuno mi ha insegnato, bisognerebbe andare a scavare con pazienza certosina nel passato. Un lavoraccio è vero, eppure capace di soffiare via la polvere dai misteri e pettinare i dubbi, sciogliendo i nodi che intasano l’odierno. E per capire meglio il profondo concetto ...

Est Antigoriu a Serramanna – 18 Ottobre 2012

  Domani alle ore 19,00 sarò a Serramanna in compagnia della Consulta Giovanile, per parlare di Antigoriusu. Qualche anteprima? Racconterò della medicina dell'occhio secondo nonna Francesca, ci infileremo dentro il mistero della pianta del demonio, scopriremo la magia manco troppo nascosta di San Giovanni e naturalmente non potrà mancare un accenno a is animeddas. (altro…)

Sardegna invisibile: Sabadi, e i Menhir di Cuili Piras

Gustosa alchimia fra mare e montagna, il fascino di Sabadi è d’essere terra di pochi. Silenziosa, solitaria, permette al viaggiatore di riprendere fiato e di godere del fascino dei respiri lenti, delle passeggiate piene di attimi ricchi di profumo e di particolari. A 117 metri sul livello del mare, metro più metro meno, abitata da ...

Est Antigoriu: la recensione di Gianluca Santini

Le recensioni più sono inaspettate più sono gradite, e io ho particolarmente gradito quella di Gianluca Santini che racconta Est Antigoriu come avrei fatto io, anzi meglio. Mette in luce i punti di forza e i punti deboli del saggio e mi consente di vederlo con altri occhi. Grazie dunque a Gianluca. Vi consiglio per altro ...