Ortica: la pianta commestibile, tessile e medicamentosa

By 0 Permalink

Ortica: la pianta commestibile, tessile e medicamentosa Finalmente un fine settimana libero da qualsiasi impegno. “Mi sdraio nel divano tutto il giorno”, ho pensato all’inizio. Ma ho un grosso problema, non riesco a stare con le mani in mano per più di trenta minuti. Mi sale un’ansia tremenda. Per cui dopo aver letto, sfogliato Instagram, sonnecchiato ...

Contus de foghile: Annarosa

A mia nipote. "Sette Janas ti danzino attorno, che tu sia la più felice del mondo". Annarosa aveva almeno due pregi: un bel sorriso e un grande cuore. Il mondo le si rifletteva contro gli occhi e a guardarci dentro ti sembrava di viaggiare verso luoghi lontani. Da bambina non faceva altro che ridere: le zie raccontavano ...

Cucina sarda: laboratori koendi gennaio

Cucina sarda: laboratori koendi gennaio Ve li avevo promessi ed eccoli qui i nuovi laboratori gastronomici firmati koendi. A gennaio ci dedichiamo alla pasta fresca e ai dolciumi. No, ancora niente frittura: ce la teniamo buona per febbraio! 14 gennaio: malloreddus e fregula (sabato mattina) Iniziamo presto e ci concediamo solo due brevi pause: la pausa tè o caffè ...

I savoiardi sardi: la ricetta raccontata

By 0 , Permalink

I savoiardi sardi: la ricetta raccontata I savoiardi sono sempre stati dolci onnipresenti in casa. C’erano. A prescindere dall’occasione, dal periodo, dalla situazione. Loro, i savoiardi c’erano. Però a differenza di qualsiasi altro dolce, che fosse una ciambella o un mustacciolo, un amaretto o un bianchino, i savoiardi si compravano. Nella stretta cerchia della mia famiglia ...

Laboratorio di Seadas: ricette raccontate il 17 dicembre

By 0 Permalink

Laboratorio di Seadas: ricette raccontate il 17 dicembre Prosegue la bella avventura dei laboratori di cucina sarda in casa Koendi. Questa volta raccontiamo, facciamo e friggiamo le buonissime seadas (sebadas) forse uno dei dolci più amati e conosciuti di tutta la Sardegna. Insomma quando mai succede che te ne vai da un ristorante isolano senza che te ...